Aggiornamento spettacoli 5/03/2020

Per le note vicende sanitarie che affliggono il nostro Paese  un Decreto governativo ha disposto la chiusura di tutti i cinema ed i teatri fino al 3 aprile. In ossequio alla legge , il Teatro del Marchesato ha dovuto modificare profondamente la programmazione della propria Stagione.

“La Signora Margot”, la cui Prima era prevista per il 20 marzo, non andrà quindi in scena in quella data né in quelle immediatamente successive.  

Ne consegue che tutte la prenotazioni fin qui raccolte sono da considerarsi annullate, e le date degli spettacoli che compaiono su locandine, volantini o altrove, sono da considerarsi non più attuali.

Il disagio organizzativo, per non parlare delle spese vive inutilmente già affrontate, non necessita di particolari spiegazioni. 

Il Teatro del Marchesato sente tuttavia il dovere di scusarsi col proprio pubblico, che è la linfa vitale che lo sostiene e lo anima.

Le Compagnie in questo periodo continueranno a lavorare, a porte chiuse, al fine di garantire la qualità degli spettacoli in preparazione per il giorno in cui sarà nuovamente consentito al pubblico di ritrovarsi a teatro. Speriamo che ciò accada quanto prima.

Nostro impegno prioritario è ora quello di tenere informati tutti i nostri amici sulla programmazione che sarà ripresa,

una volta passati questi giorni poco lieti .

E’ auspicio realistico che entro il mese di aprile ” La Signora Margot “ vada in scena con le sue tradizionali sette repliche.

Altre Compagnie, già al lavoro, preparano gli spettacoli dell’autunno.

La passione del teatro rinnoverà così l’antica amicizia tra gli attori ed il pubblico, che con un applauso ed un inchino

celebreranno la partita vinta contro la sfortuna.

 

Teatro del Marchesato

Scrivi commento

Commenti: 0